Formazione

Corso Direttore Stabilimenti Balneari

Corso Direttore Stabilimenti Balneari
Durata del corso: 600 Ore
EURO: 1.000,00 IVA ESENTE
Quantità

Presentazione

Corso TECNICO ESPERTO PER LA DIREZIONE DI STABILIMENTI BALNEARI

Denominazione QUALIFICA

Tecnico esperto per la direzione di stabilimenti balneari

Livello EQF

5

Settore Economico Professionale

SEP 23 - Servizi turistici

Area di Attività

  • ADA.23.04.03 - Definizione e gestione dell'offerta dei servizi di balneazione e ricreativi

Referenziazione ATECO 2007

  • I.55.10.00 – Alberghi
  • I.55.20.10 - Villaggi turistici
  • I.55.20.40 - Colonie marine e montane
  • I.55.30.00 - Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
  • R.93.29.20 - Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali

Posizione classificatoria CP 2011

  • 5.4.2.1.3 - Esercenti di attività ricreative

Codice ISCED F.2013

  • 1015 Travel, tourism and leisure

Normativa di riferimento

  • D.D. n. 1118 del 31.10.2019 - Repertorio Regionale Titoli e Qualificazioni professionali ex Deliberazione di G.R. n.223 del 27.06.2014
  • D.Lgs. N. 13 del 16/01/2013;
  • L. R. 19/87 - Riconoscimento dei corsi di formazione professionale.
  • Legge n. 845/78 - Legge-quadro in materia di formazione professionale.

Descrizione della figura professionale

Il Tecnico esperto per la direzione di stabilimenti balneari si occupa prevalentemente di pianificare l’offerta di servizi da offrire ai propri clienti e di gestire l’intera struttura balneare, svolgendo attività di verifica e controllo della qualità del processo/i di lavoro di erogazione e del servizio reso, coordinamento delle risorse umane e definizione dell’organigramma aziendale, definizione e gestione dei rapporti con i fornitori e dei reclami provenienti dai clienti. Può operare con contratto di lavoro dipendente (generalmente stagionale) o come lavoratore autonomo, rispondendo dell’operato dei propri collaboratori. Si relaziona con tutte le risorse impiegate presso lo stabilimento, coordinandole e, se dipendente, con il titolare. Infine, non trascurabile è la relazione, all'esterno, con la clientela e con i fornitori.

Sbocchi Professionali

Il Direttore di stabilimento balneare, oltre ad essere una figura manageriale complessa con un ruolo dirigenziale, è una professione che spesso necessita anche di forza muscolare ed abilità manuali per poter far fronte ad eventuali piccole necessità organizzative (per questi motivi in questa professione gli uomini sono più numerosi delle donne, circa l’85-90%).

Il Direttore di stabilimento balneare deve essere un imprenditore dinamico, sempre alla ricerca di nuovi servizi e di elementi di attrazione; deve inoltre essere in grado di assecondare o anticipare i gusti, le tendenze e i bisogni dell’utenza. Questo tipo di figura professionale può assumere una caratterizzazione sempre maggiore ed acquisire sempre più importanza, basti pensare alla trasformazione degli stabilimenti balneari in veri e propri piccoli villaggi vacanze in alcune parti d’Italia, che presentano un’offerta differenziata con una molteplicità di servizi.

Durata del corso

600 ore (di cui 360 ore di Teoria in Aula + 240 ore di Stage presso Strutture Turistiche) distribuiti in ~  3 mesi – Per l’emergenza COVID-19 il Corso può essere svolto intermante on-line. La fase di Stage può essere realizzato con un Project Work con assegnazione di tematiche da svolgere che riproducano contesti aziendali e/o lavorativi.
Il corso come già detto è interamente Online (CAUSA COVID-19) e può essere seguito sia da Pc che da Smartphone/Tablet.

Docenti

Docenti qualificati, provenienti per almeno il 50% dal mondo del lavoro. I docenti di cui si avvale il Centro di Formazione DAFOR sono professionisti che trasmettono in chiave didattica le proprie competenze, unendo con passione e metodo i vari aspetti della teoria e della pratica: Avvocati, Madrelingua, Esperti del settore, Sociologi, ecc.

Contenuti generali

·UC1 - Coordinamento dei diversi operatori e delle risorse umane
 
  • Elementi di organizzazione aziendale
  • Elementi e tecniche di organizzazione del lavoro
  • Normativa sui contratti di settore
  • Tecniche e strumenti di esercizio della leadership
  • Tecniche e strumenti per l'attribuzione di compiti e responsabilità
  • Tecniche di comunicazione e relazione interpersonale

·UC2 - Cura degli aspetti gestionali e amministrativi della azienda

  • Elementi di diritto commerciale
  • Elementi di disciplina previdenziale e contrattuale per l'esercizio dell'attività imprenditoriale
  • Elementi di disciplina tributaria per l'esercizio dell'attività imprenditoriale
  • Logiche della pianificazione strategica
  • Organizzazione e gestione aziendale
  • Prodotti e servizi assicurativi business
  • Prodotti e servizi bancari business
  • Sistemi di contabilità analitica
  • Sistemi di reportistica aziendale
  • Stili di controllo
  • Tecniche della gestione budgetaria
  • Tecniche di analisi per indici (ratios)
  • Tecniche di misurazione delle performance

·UC3 - Definizione dell'offerta dello stabilimento balneare

  • Caratteristiche e aspettative dei target di utenza
  • Elementi di contabilità dei costi
  • Elementi di contabilità e budgeting
  • Elementi di marketing dei servizi turistici
  • Metodologie e strumenti di marketing turistico
  • Normativa del settore turistico
  • Normativa relativa al periodo di apertura degli stabilimenti balneari
  • Normativa relativa alla disciplina delle attività balneari
  • Offerta turistica globale e territoriale
  • Tecniche di analisi previsionale circa l'andamento del mercato

·UC4 - Gestione della customer satisfaction

  • Elementi di marketing dei servizi turistici
  • Modello organizzativo della struttura presso la quale si opera e caratteristiche del servizio offerto
  • Normativa del settore turistico
  • Normativa relativa alla tutela della riservatezza dei dati personali
  • Principali sistemi operativi ed applicazioni software.
  • Principi e tecniche di comunicazione e relazione interpersonale
  • Principi, tecniche e strumenti di customer satisfaction
  • Tecniche di fidelizzazione della clientela
  • Tecniche per l'analisi dei punti di forza/debolezza dell'offerta servita

·UC5 - Implementazione e gestione di un sistema qualità

  • Analisi dei dati applicata alle tecniche per il miglioramento continuo
  • Criteri e metodi per effettuare il riesame del sistema di gestione per la qualità
  • Criteri per definire la politica per la qualità, gli obiettivi e i relativi indicatori
  • Elementi di analisi organizzativa
  • Adempimenti legislativi, disciplinari e norme/disciplinari di settore
  • Metodi per identificare, progettare e controllare i processi gestionali ed operativi compresi quelli affidati in outsourcing
  • Metodi per la gestione dei reclami
  • Metodologie per l'attuazione del monitoraggio e la misurazione delle prestazioni del sistema di gestione per la qualità
  • Nozioni di base su tipologie, contenuti e procedure delle certificazioni di qualità
  • Principi e requisiti dei modelli per lo sviluppo di sistemi di gestione per la qualità
  • Tecniche di conduzione degli audit interni
  • Tecniche per misurare la soddisfazione dei clienti e del personale

·UC6 - Pianificazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

  • Elementi di contabilità e budgeting
  • Normativa relativa ai servizi di accoglienza
  • Standard di qualità del servizio
  • Strategie e tecniche per ottimizzare i risultati ed affrontare eventuali criticità
  • Strumenti e tecniche di valutazione dello stato di usura delle attrezzature

C7- Sviluppo di iniziative promozionali

  • Elementi di marketing operativo
  • Strumenti di pubblicità e comunicazione
  • Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione
  • Elementi di customer satisfaction
  • Strategie e tecniche di promozione
  • Elementi caratterizzanti del campo di business
  • Comunicazione multimediale e social media marketing
  • Strategie di branding

 

Destinatari

Donne e uomini che abbiano conseguito diploma di scuola superiore o qualifica professionale attestante il raggiungimento di un livello di apprendimento pari almeno a EQF 4.

Attestazione

L’allievo, previo superamento di un esame finale, acquisisce un attestato di qualifica professionale, ai sensi del D.Lgs. 13/2013 e della legge 845/78, riconosciuto a livello nazionale ed europeo.

Sedi del Corso

Battipaglia (Sa) – Centola (Sa)

Per informazioni e iscrizioni:  

  +39 0974 934343      +39 0974 934700

  + 39 393 9343433

  corsi@dafor.it

    SCARICA IL MODULO ISCRIZIONE