Formazione

Corso MANUTENTORE DL VERDE

Corso MANUTENTORE DL VERDE
Durata del corso: 180 Ore
EURO: 500,00 IVA ESENTE
Quantità

Presentazione

Descrizione della figura professionale

Il Manutentore del verde allestisce, sistema e manutiene/cura aree verdi, aiuole, parchi, alberature e giardini pubblici e privati. Cura la predisposizione del terreno ospitante, la messa a dimora delle piante sino alla realizzazione dell’impianto e alla successiva gestione, applicando le necessarie tecniche colturali e fitosanitarie; gestisce le manutenzioni ordinarie e straordinarie, la potatura delle principali specie ornamentali in osservanza; applica la difesa fitosanitaria ai vegetali nei limiti delle leggi in vigore. E’ in grado di recuperare e di smaltire correttamente sfalci e potature. E’ in grado di fare un uso corretto delle attrezzature e dei macchinari specifici.

Obiettivo del corso

I percorsi formativi della Scuola sono rivolti sia ad aspiranti giardinieri sia a professionisti del verde già inseriti nel mondo del lavoro, quali dipendenti, imprenditori e tecnici. Il corso si sviluppa in 4 mesi di formazione, con lezioni a tempo pieno che alternano teoria e pratica, e riunisce tutti gli argomenti riguardanti l’interpretazione progettuale, l’impianto e la manutenzione di aree verdi.

Inoltre le Aziende che operano nel settore “del verde” e che intendono esercitare tale attività (costruzione, sistemazione e manutenzione del verde, pubblico o privato, affidate a terzi) dovranno conseguire un attestato di qualifica che accerti il possesso di adeguate competenze.

Tale obbligo è dettato dalla Legge n° 154/2016, art. 12, comma, 1, lett. B), la quale pone come obiettivo la formazione per la  qualificazione   di “Manutentore del Verde” rivolta  al titolare d’impresa o al preposto facente parte integrante dell’ impresa stessa,   oltre  a coloro che intendono avviare l’attività di manutentore del verde.

La Qualifica Professionale è un requisito obbligatorio sia per l’iscrizione alla C.C.I.A.A. di competenza che per la partecipazione a gare d’appalto, senza il quale la ditta  non può concorrere al bando di gara.

Sbocchi occupazionali

La figura professionale di MANUTENTORE DEL VERDE trova collocazione nelle attività connesse alla realizzazione e manutenzione delle aree verdi, siano esse gestite da enti pubblici, aziende municipalizzate o imprese private del verde. Le competenze acquisite permettono in ogni caso di lavorare in tutti gli ambiti del settore del verde, e in generale presso tutti gli enti e strutture che richiedano la cura e manutenzione dei propri parchi e giardini. Molti corsisti scelgono di mettersi in proprio avviando imprese individuali e proponendosi così sul mercato come liberi professionisti e consulenti.

Durata del corso

180  di Teoria (distribuiti in ~ 2 mesi)

Destinatari

Donne e Uomini con età minima di 18 anni ed in possesso della Licenza Media Inferiore.

Requisiti e Documenti Richiesti

 

  • Copia del Doc. di Riconoscimento e Codice Fiscale;
  • Diploma Licenza Media;

Normativa di riferimento

  • L. n. 845/78 Legge-quadro in materia di formazione professionale;
  • L. R. 19/87 Riconoscimento dei corsi di formazione professionale autofinanziati.
  • Legge n° 154/2016

Docenti

I docenti di cui si avvale il Centro di Formazione DAFOR sono professionisti che trasmettono in chiave didattica le proprie competenze, unendo con passione e metodo i vari aspetti della teoria e della pratica: imprenditori, operatori e tecnici del verde dotati di grande esperienza e capacità comunicative.

Contenuti

Generali

 

Il corso ha come scopo quello di far acquisire agli allievi, varie capacità e conoscenze, quali:

  • Elementi di morfologia, fisiologia e sistematica vegetale
  • Composizione dei terreni e tipo di piante
  • Tecniche di riconoscimento, prevenzione e cura delle patologie più comuni delle piante
  • Principali tecniche di trapianto, produzione e riproduzione del verde
  • Principali tecniche di manutenzione del verde: potatura, irrigazione, innesto
  • Elementi di disegno architettonico del verde e dei giardini (misure, planimetrie, segni convenzionali)
  • Principali tecniche di tracciamento e costruzione di aree verdi
  • Principali tipi di strutture terricole
  • Principali attrezzature e strumenti per il trattamento del verde: decespugliatore, falciatrice, tosaerba, motosega, tosasiepi, ecc

Attestazione

L’allievo, previo superamento di un esame finale, acquisisce un attestato di qualifica professionale, ai sensi della legge 845/78, riconosciuto a livello nazionale ed europeo.

Sedi del Corso

Battipaglia (Sa) – Centola (Sa)

Per informazioni e iscrizioni:
  +39 0974 934343     +39 0974 934700
  + 39 393 9343433